23 ott 2017

   

0851

/

0149

Novità nel processo civile per una giustizia più efficiente

Infografica: Novità nel processo civile per una giustizia più efficiente

Una giustizia efficiente e di qualità

Sblocco di 5 milioni di processi arretrati

Già operative le nuove norme svuota-tribunali, per liberarli dalle controversie dove non è necessario il giudice (es.: divorzi consensuali in assenza di minori). È possibile ricorrere ad arbitrati, negoziazioni assistite, riti abbreviati. Dimezzato il periodo di ferie estive degli uffici giudiziari.

Tempi certi per i cittadini

Il disegno di legge prevede la riduzione dei tempi per il giudizio di primo grado, l’introduzione del tribunale della famiglia e della persona, il potenziamento e l’estensione delle competenze del tribunale delle imprese, l’immediata esecutività delle sentenze di primo e secondo grado e limiti all’appello.

Approfondisci

Materiale destinato alla stampa:
Scarica PDF "Novità nel processo civile per una giustizia più efficiente" Scarica JPG "Processo Civile"