28 mar 2017

   

0940

/

0060

Imprese: 920 mln di Euro per R&S e per accelerare lo switch on tecnologico

Infografica: Imprese: 920 mln di Euro per R&S e per accelerare lo switch on tecnologico

Nuove Misure di Politica industriale per un rapido switch on tecnologico del Paese

Agenda Digitale 150 milioni di euro

COSA FINANZIA

Finanziamenti agevolati del 60% dell’investimento per le PMI e del 50% per le GI e contributo diretto alla spesa fino al 15% per le PMI e fino al 10% per le GI

BENEFICI

Finanziamenti agevolati del 60% dell’investimento per le PMI e del 50% per le GI e contributo diretto alla spesa fino al 15% per le PMI e fino al 10% per le GI

IMPORTI E DURATA

Progetti tra 5 e 40 milioni di euro, di durata non superiore a 36 mesi

 

Industria Sostenibile 250 milioni di euro

Investimenti per progetti di ricerca e sviluppo nelle tecnologie abilitanti fondamentali: Micro-Nanoelettronica, Nanotecnologia, Fotonica, Materiali avanzati, Sistemi avanzati di produzione, Biotecnologia industriale

COSA FINANZIA

Finanziamenti agevolati del 60% dell’investimento per le PMI e del 50% per le GI e contributo diretto alla spesa fino al 15% per le PMI e fino al 10% per le GI

BENEFICI

Finanziamenti agevolati del 60% dell’investimento per le PMI e del 50% per le GI e contributo diretto alla spesa fino al 15% per le PMI e fino al 10% per le GI

IMPORTI E DURATA

Progetti tra 5 e 40 milioni di euro, di durata non superiore a 36 mesi

Smart & Start 220 milioni di euro

COSA FINANZIA

Investimenti e costi d’esercizio per sostenere la nascita e lo sviluppo delle start-up innovative costituite da non più di 48 mesi

BENEFICI

Finanziamento a tasso zero da restituire in 10 anni fino al 70% dell’investimento (80% per le start up costituite esclusivamente da donne o da giovani)

IMPORTI E DURATA

Progetti di spesa tra 500 mila euro e 1,5 milioni di euro

Primo bando Ricerca&Sviluppo Fondo di Crescita sostenibile 300 milioni di euro

Progetti di ricerca industriale e di sviluppo sperimentale negli ambiti tecnologici individuati dal programma “Horizon 2020” dell’Unione europea

COSA FINANZIA

Finanziamento agevolato del 70% dell’investimento per le piccole imprese, del 60% per le medie imprese e del 50% per le grandi

IMPORTI E DURATA

Progetti tra 800 Mila e 3 milioni di euro, di durata compresa tra i 18 e i 36 mesi

Sostenere la ricerca industriale delle Pmi e delle imprese maggiori indirizzandola verso quei progetti basati sulle nuove tecnologie più avanzate più in grado di rilanciare la crescita complessiva del sistema economico, sfruttando anche le nuove infrastrutture internet veloci e superveloci.

Con questo obiettivo il MISE negli ultimi mesi ha avviato un set di interventi per il rilancio, attraverso la crescita tecnologica, della capacità competitiva del sistema produttivo nazionale promuovendo finanziamenti agevolati mirati. L’intervento Agenda Digitale mette a disposizione nei prossimi mesi 150 milioni di Euro per incentivi per progetti che sfruttano la ricerca nelle tecnologie dell’informazione e comunicazione elettroniche, mentre per le altre tecnologie abilitanti (dalla Micro-Nanoelettronica alla Biotecnologia industriale) il piano Industria Sostenibile mette a disposizione 250 milioni di euro. Anche le start up più innovative ritrovano nuove risorse agevolate per nascere e consolidarsi attraverso i 220 milioni di finanziamenti agevolati di Smart & Start 2.0. Mentre i primi 300 milioni di euro resi disponibili con il bando Ricerca&Sviluppo allineato ai temi del grande programma europeo Horizon 2020 sono stati già tutti completamente assegnati a Ottobre 2014.

Materiale destinato alla stampa:
Scarica PDF "passodopopasso_pdf_swichon tecnologico" Scarica JPG "passodopopasso_jpg_swichontecnologico"