29 mag 2017

   

0998

/

0002

Taglio della bolletta elettrica per le imprese

Infografica: Taglio della bolletta elettrica per le imprese

Interventi per lo sviluppo e la competitività delle imprese:

TAGLIO DELLA BOLLETTA ELETTRICA

1.872 milioni di euro sono i risparmi per effetto del decreto-legge sulla competitività (n. 91/2014) e altri interventi

Le 581.265 PMI connesse in bassa tensione risparmieranno il 9,7% della bolletta annuale, con un calo dei costi di circa 1.160 € annui

Il beneficio sale ulteriormente per le 109.483 PMI connesse in media tensione che risparmieranno l’11,3% della bolletta, corrispondente a 10.851 € annui

LA MAPPA DEI RISPARMI

723 milioni per le PMI nel 2015 e negli anni successivi provenienti da:

5% oneri sull’energia consumata da RIU, SEU e SEESEU;

oneri GSE,

rimodulazione degli incentivi precedentemente concessi a impianti di potenza superiore a 200kW;

cancellazione degli sconti ai dipendenti delle società elettriche;

riduzione dei costi dell’elettricità per le isole minori non interconnesse;

rimodulazione delle tariffe RFI diverse dal servizio universale;

spalmatura volontaria incentivi per impianti da fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico

530 milioni di risparmio per le PMI nel 2015, provenienti da:

trasferimento al Ministero dello Sviluppo economico del rimborso della componente A2;

atto di indirizzo del Ministro Guidi all’Autorità sull’energia in tema di interrompibilità;

risoluzioni CIP 6;

Atto di indirizzo su Vaticano

398 milioni di risparmi per tutti i consumatori (PMI e singoli consumatori) nel 2015 e negli anni successivi per effetto dell’erogazione dell’acconto conguaglio

221 milioni di benefici solo nel 2015 per le PMI e i singoli consumatori, in forza del minor numero di certificati verdi ritirati (una tantum)

1.872 milioni di euro sono i risparmi della BOLLETTA ELETTRICA per effetto del decreto-legge sulla competitività (n. 91/2014) ed altri interventi. Un risultato all’insegna del rafforzamento competitivo del nostro apparato produttivo che coinvolge una estesa platea di imprese. A beneficiare di questo intervento del taglio della bolletta elettrica saranno infatti 581.265 PMI connesse in bassa tensione, che risparmieranno il 9,7% della bolletta annuale, con un calo dei costi di circa 1.160 € annui, e 109.483 PMI connesse in media tensione che risparmieranno l’11,3%, corrispondente a 10.851 € annui.

Materiale destinato alla stampa:
Scarica PDF "TaglioBollettaElettrica_21012015" Scarica JPG "TaglioBollettaElettrica_21012015"