26 lug 2016

   

0695

/

0305

Edilizia scolastica: 500 cantieri per #Scuolesicure, 200 #Scuolenuove e 7000 #Scuolebelle

Infografica: Edilizia scolastica: 500 cantieri per #Scuolesicure,  200 #Scuolenuove e 7000 #Scuolebelle

Infografica: Edilizia scolastica: 500 cantieri per #Scuolesicure,  200 #Scuolenuove e 7000 #Scuolebelle

#ITALIASICURA nell’edilizia scolastica

In meno di un anno 3 linee di azione operative per mettere in sicurezza e rendere più belle le nostre scuole.

#SCUOLESICURE

  • Avviati e conclusi oltre 500 cantieri prioritari con 150 milioni di euro di spesa.
  • Entro il 28 febbraio 2015 saranno appaltati altri 600 interventi in graduatoria, con ulteriori 400 milioni di euro già stanziati.
  • Entro il 2015 chiusura dei cantieri finanziati con i 640 milioni di euro dei fondi FESR per l’Istruzione, per il risparmio energetico, la sicurezza e l’accessibilità per tutti.

#SCUOLENUOVE

  • A fine 2014 conclusi quasi 200 interventi di riqualificazione completa o di nuove costruzioni grazie allo sblocco di 244 milioni di euro dal Patto di Stabilità su impulso dei sindaci per il 2014-2015.
  • Sono in corso altri 250 cantieri con gli stessi fondi sbloccati.
  • Per il 2015/16 già previsti dalla Legge di Stabilità altri 100 milioni di sblocco patto per le scuole provinciali.

Per conoscere i lavori già eseguiti e seguire l’avanzamento dei cantieri per le scuole nuove: http://italiasicura.governo.it

#SCUOLEBELLE

  • 150 milioni di euro per interventi di piccola manutenzione, decoro e ripristino funzionale su oltre 7.000 plessi scolastici nel corso 2014.
  • Già stanziati altri 130 milioni dalla Legge di Stabilità per il primo semestre 2015. In previsione, 150 milioni per il secondo semestre 2015 per intervenire su oltre 10.000 istituti.

EDILIZIA SCOLASTICA: FONTI DI FINANZIAMENTO E STRUMENTI DI GOVERNANCE

Da dove vengono le nuove risorse per l’edilizia scolastica?

  1. Dall’ 8X1000 devoluto allo Stato
    Dal 2014 è previsto che si possano finanziare con i fondi dell’8 X 1000 anche progetti di recupero messa in sicurezza ed efficentamento energetico delle  scuole.
  2. Dal Decreto Mutui
    Le Regioni potranno stipulare Mutui trentennali con oneri di ammortamento a totale carico dello Stato. Per gli Enti locali 850 milioni di euro esclusi dal computo del patto di stabilità interno.
  3. Dal Fondo Kyoto
    Sono pronti 350 milioni di euro per finanziare mutui a tasso agevolato per l’efficientamento energetico delle scuole grazie alle risorse rese disponibili dal fondo Kyoto (DL 91/2014).

Come si controllano e coordinano  gli interventi?

Con l’Osservatorio per l’Edilizia Scolastica

Dopo 17 anni dalla sua istituzione è stato convocato per la prima volta. Dovrà finalmente coordinare e far dialogare Ministeri, Regioni, Comuni e Province.

Con il Sistema Nazionale delle Anagrafi dell’Edilizia Scolastica

La nuova piattaforma informatica del MIUR (attiva dal primo dicembre 2014) si sta popolando di tutti i dati regionali relativi alla situazione del patrimonio edilizio scolastico di competenza dei Comuni e delle Province.

Il Futuro dell’Italia passa anche attraverso le nuove generazioni, che sono il Paese di domani. E il luogo in cui si forma l’Italia del futuro, la sua società, la sua classe dirigente, sono le scuole. E’ per questo che il Governo ha individuato nell’edilizia scolastica una delle sue priorità di azione.

Grazie al piano per l’edilizia scolastica, che si sviluppa in tre aree d’azione per altrettante linee di finanziamento ( #Scuolesicure,   #Scuolenuove,  #Scuolebelle),  sono stati aperti oltre 500 cantieri per interventi di messa in sicurezza, 200 di riqualificazione completa o per nuove costruzioni e  oltre 7000 interventi  di piccola manutenzione, decoro e ripristino funzionale su altrettanti plessi scolastici.

Approfondimento sul sito del Governo

Foto dai cantieri: qualche caso rappresentativo 

Materiale destinato alla stampa:
Scarica PDF "#ITALIASICURA nell’edilizia scolastica" Scarica PDF "Edilizia Scolastica: fonti di finanziamento e strumenti di governance" Scarica JPG "#ITALIASICURA nell’edilizia scolastica" Scarica JPG "Edilizia Scolastica: fonti di finanziamento e strumenti di governance"